Da appunti storici…. In occasione del censimento decennale dello Stato, è stato eseguito anche quello delle Chiese e degli Oratori della Città.

Oratorio S. Girolamo, Vulgo S. Gaetano.
Questo Oratorio fu eretto circa il 1470. Ha tre altari in condizioni buone. Attualmente, per ragioni di eredità, detto Oratorio appartiene alla Famiglia Mangilli, successa alla Contessa Elisa Conconi ved. Cornaggia.

Il Sacerdote Mansionario abita una modesta casa in comunicazione coll’Oratorio.
Lo stipendio, assai scarso, che riceve, è devoluto in celebrazione coll’Oratorio.
Al presente è sospeso ogni contributo da parte dei Mangilli, sicché non può aversi stabile mansionario. In via interinale, sino a sistemazione della mansioneria, abita la casa ed officia l’Oratorio don Domenico Alesso, condottisi a Thiene per motivi di salute.